Secondo dati dell’ OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) solo il 26% delle undicenni e il 17% degli undicenni italiani dichiarano di amare la scuola. Questo dato scende a 15 anni rispettivamente al 10% e all’8%. Inoltre la scuola causa stress nel 51% dei quindicenni e il 72% delle ragazze.
Questi dati purtroppo sono destinati a peggiorare. Spesso nei discorsi tra adolescenti si sentono ragazzi e ragazze che ripetono che la scuola è troppo stancante e stressante. Secondo me non è esattamente così perché tutto dipende dall’approccio che si ha con essa ed in particolar modo con lo studio. La scuola è utile ai ragazzi perché li forma socialmente e culturalmente.. Se si vogliono ottenere risultati è necessario sforzarsi e quindi è normale che per far ciò nel migliore dei modi ci si stanchi un po’.
Lo stress è riscontrato soprattutto nei ragazzi più grandi, specialmente in quelli delle superiori. Per evitarlo è conveniente scegliere un indirizzo di studio che combacia con le proprie passioni perché in questo modo tutto risulterà più semplice e leggero. Inoltre bisogna avere continuità nello studio perché lo stress emerge maggiormente quando si lascia tutto “all’ultimo momento”.

0
1 Comment
  1. nicotiri 4 anni ago

    Ciao,
    si hai ragione bisogna sapersi organizzare bene lo studio per evitare accavallamenti di compiti o pagine da studiare all’ultimo momento. E’ anche vero per

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account