La scuola è uno stress, dipende dai punti di vista, io non sono proprio

d’accordo a volte può essere pesante a volte no. Lo stress può essere

causato dalle ore che ogni alunno ha al giorno, dal tempo, dalla

voglia, dai compagni, e molto altro …

Per esempio molti ragazzi fanno almeno sei ore al giorno, altri quattro

la mattina, una pausa e poi ricominciano al pomeriggio finendo alle

sei/sette di sera, le ore di un alunno dipendono anche dall’insegnante,

Ovvero se hanno un insegnante pieno di vita che coinvolge l’alunno la

lezione passa in fretta ed è molto piacevole, al contrario se un

insegnante è cupo, lento, svogliato la lezione comincia ad essere

noiosa, stancante. La lezione dipende anche dalla materia, c’è la

materia più impegnativa e quella meno.

Il comportamento, lo stato d’animo dell’alunno potrebbe essere causato

dal tempo, insomma chi non uscirebbe da scuola contento vedendo il sole

e pensando già ai progetti del pomeriggio, invece che una giornata cupa

sarebbe orrendo uscire e l’unica cosa possibile sarebbe rimanere a

casa, con i fratelli/sorelle che dopo una giornata stancante vorrebbero

giocare con noi.

Se l’alunno ha dei progetti per il proprio futuro va a scuola anche

abbastanza volentieri, se nò ci sono quelli che vengono a scuola solo

per “scaldare la sedia”, per loro fortuna diciamo che se la cavano per

metodi che comunque vengono osservati dagli insegnanti, per esempio se

uno di questi copia nel compito dopo alla lavagna o comunque ad una

interrogazione farà scena muta.

Un’altra cosa che può diminuire lo stress a scuola è avere dei compagni

disposti ad aiutare e ad essere aiutati, perché come faccio io insieme

ad una mia compagna ci aiutiamo a vicenda, lei è brava in una materia

in cui io non vado abbastanza bene e viceversa, poi invece ci sono quei

compagni che pur essendo aiutati non aiutano e nemmeno ringraziano ma

questo dipende anche dalla loro educazione.

Insomma la scuola non è un grande stress se ci sono determinate cose/

persone al proprio interno.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2023 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account