Sin da piccoli la scuola non ci piace, man mano che cresciamo la scuola diventa il nostro peggior nemico. Ma siamo noi a decidere, se continuare gli studi o abbandonare pero in ogni parte che andiamo la scuola stressa i ragazzi La scuola è una realtà con cui noi tutti entriamo in contatto quotidianamente, per molti anni della nostra vita. È naturale che riguardo ad essa vi siano sentimenti e pensieri tra i più vari, a volte in accordo tra loro, altre volte in contrasto, soprattutto confrontando le nostre opinioni con quelle dei compagni di classe. Per la maggior parte dei ragazzi la scuola e stressante, questo perché non si applicano allo studio o forse perché non riescono a seguire le lezioni. Personalmente per me la scuola non mi stressa questo perché la maggior parte delle volte riesco a seguire pero arriva una certa ora in cui non ce la faccio più e mi distraggo o pure inizio a fare i compiti di mala voglia. Per rendere le lezioni più belle e meno noiose propongo di fare, una lezione con la lavagna integrativa e che nella spiegazioni i prof siano più chiari, ed che coinvolgano i ragazzi perché solo cosi si riesce a seguire, radure le ore di scuola per esempio(9-12).

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account