Le cause di eccessivo stress a scuola posso essere diverse. La scuola deve essere considerata come una seconda casa perché dobbiamo “viverci” circa 38 ore a settimana, parecchio tempo direi. Ma se dobbiamo considerarla tale, dobbiamo considerare anche i nostri inquilini ovvero i compagni e i professori, e dobbiamo sentirci sempre a nostro agio. Ma non sempre, quasi mai, succede…
Nessuno può scegliere con quali compagni o professori passare i prossimi 9 mesi. Questo incide molto sull’andamento del singolo alunno che è costretto a stare sotto queste regole. Il problema si estinguerebbe se tutti ci comportassimo civilmente ma spesso sentiamo fatti di bullismo. Per quanto riguarda i docenti, quasi tutti gli alunni danno la colpa al professore se hanno uno scarso profitto nella loro materia. Per risolvere tutti questi problemi bisognerebbe imporre agli alunni maggiore disciplina e ai docenti maggior impegno. Diamoci da fare tutti quanti per vivere serenamente ed assicurarci un futuro migliore.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account