L’Italia non è solo il Paese più conosciuto, ma il più bello del mondo: lo affermano tutti i turisti che da ogni parte del globo l’affollano poiché è considerata la meta privilegiata di ogni viaggio verso l’Europa. Tutti quei visitatori che la guardano con i loro occhi senza mai stancarsi, perché vedono in essa un paradiso a forma di stivale. Ma per quale motivo noi Italiani non comprendiamo la bellezza artistica e paesaggistica di ogni nostra regione? Probabilmente avremmo bisogno di quegli occhi. Metterla in vendita è la risposta più facile da realizzare, per di più a prezzi stracciarti. Non è certo la giusta intuizione collocarla nelle mani di orientali facoltosi. Agiati signori che fanno arrivare assegni con qualsiasi cifra pur di possedere un pezzo di sogno che tempo addietro guardavo soltanto da lontano. La scusa del bilancio di Stato non funziona. Quindi bisognerebbe dotare i nostri politici degli occhi di quei turisti per capire i gioielli che ogni parte della nostra bellissima terra ci dona.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2023 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account