Quello che può sembrare uno scandalo, è oggi diventato realtà. Numerosi sono ormai diventati i casi dove intere isole italiane vengono venduti a privati. Un esempio è l’isola di Budelli nell’arcipelago della Maddalena in Sardegna, quest’ultima è stata comprata da un ricco imprenditore neozeladese, il quale vuole fare di quest’isola un enorme resort. Movimenti ambientalisti e cariche pubbliche hanno protestato affinché l’isola mantenga intatta la sa naturalezza, e sembra che grazie all’appoggio del governo l’isola di Budelli non vedrà nessun resort sorgere nel suo territorio. Sfortunatamente lo stato italiano mette in vendita una gran numero di isole di sua appartenenza, creando un vero e proprio “mercatino” di isole. Questo fenomeno è diffuso anche in Grecia, molto probabilmente per risanare l casse dello stato, ma l’Italia ha davvero bisogno di mettere in vendita il proprio territorio? Assolutamente no, se lo Stato ha bisogno di fondi, magari sarebbe più opportuno investire e sfruttare il territorio, non venderlo.
Andrea Roscioni

1 Comment
  1. mikyreporter 7 anni ago

    Perch

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2023 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account