Sono molte le differenze che contraddistinguono un ebook da un libro cartaceo
In primis c’è la comodità, sicuramente l’ebook è molto più maneggevole, pratico ed economico,quando vuoi un libro in versione digitale lo riesci ad acquistare immediatamente senza aspettare che,come nel caso della versione cartacea,la libreria faccia l’ordine(aspettando anche diverse settimane).Rimane il fatto che a parer nostro la sensazione di toccare qualcosa di concreto,girare le pagine di un bel libro di cellulosa rimane insostituibile sopratutto in confronto ad un supporto elettronico . dopo aver finito di leggere un libro diventa un oggetto da collezionare.La cosa bella di un libro è la possibilità di scriverci note accanto che rilette in un secondo momento possano far pensare allo stato d’animo del lettore nel momento della prima lettura Negli ultimi tempi sono stati molti i modelli di eBook lanciati sul mercato e in questo periodo vengono venduti molto.Nel futuro pensiamo che l’ebook sostituirà gran parte del cartaceo ma per alcuni il libro fisico sarà parte di noi e della nostra cultura della lettura.

0
1 Comment
  1. mikyreporter 4 anni ago

    Titolo banale e articolo troppo corto. Io ritengo che ci sia bisogno mdella coesistenza dell’ebook e del libro cartaceo poich

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account