I libri cartacei, fin dall’antichità, sono stati il nostro punto di riferimento. Erano insostituibili perché davano molte informazioni ed erano (sono tutto’ora) un passatempo per gli appassionati di lettura. Con il passare degli anni la tecnologia si è evoluta a tal punto da creare un dispositivo digitale in grado di competere con i vecchi cartacei.
Questi dispositivi elettronici, nati nel 1971, vengono chiamati eBook (in italiano “libri elettronici”) a cui si può avere accesso mediante computer e dispositivi mobili come smartphone, tablet, PC. Gli eBook hanno uno spessore inferiore ai libri, sono più comodi e con il passare del tempo sempre più economici; inoltre, sono in grado di contenere migliaia di libri di ogni genere che potrebbero riempire un’intera libreria. Una differenza importante tra eBook e libri cartacei è “l’aggiornamento dei contenuti”: un libro cartaceo è statico e immutabile, nel senso che una volta pubblicata una certa edizione il contenuto viene bloccato dall’editore; un ebook ha invece un contenuto dinamico, nel senso che l’autore può decidere di modificarlo aggiornandolo sempre in accordo con l’editore.

Vantaggi eBook:
– download immediato
– costo inferiore
– peso ridotto
– grande capacità di memoria
– comodità

Svantaggi eBook:
– Necessità di specifici dispositivi – Mentre per leggere un libro cartaceo occorrono semplicemente luce e libro e può essere letto in qualunque momento, un eBook è dotato di una batteria ad alta efficienza che prima o poi deve essere ricaricata. I libri cartacei, invece, non richiedono batterie.
– Avvertire la mancata presenza del libro cartaceo – Gli appassionati di libri semplicemente preferiscono l’aspetto, la sensazione al tatto, il peso e l’odore della carta stampata, al punto che la mancanza di questi fattori li induce a rifiutare il formato elettronico.

Ormai l’idea di un mondo senza libri cartacei comincia oggi ad essere un po’ più realistica dato il rapido progresso degli eBook soprattutto tra la generazione attuale e quella futura.

0
1 Comment
  1. mohamed2014 5 anni ago

    Articolo , ben organizzato , strutturato completo ed esteso.Per quanto riguarda gli argomenti che hai scritto sono stati ben emessi ,sei riuscito/a a far comprendere bene ,a mio avviso l’argomento al lettore.
    Cartaceo o digitale? domanda che si pongono tutti soprattutto al giorno d’oggi.
    Mi complimento ancora per l’articolo e ciao ,un saluto dalla redazione

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account