La sfida è sempre la stessa , chi vincerà tra la carta e eBook ?
Personalmente io farei vincere la carta.
Farei vincere la carta perché niente è più bello di sentire tra le mani quelle pagine a volte lisce altre ,altre volte ruvide ,altre ancora grosse,ma anche sottili,insomma questo con eBook non si potrebbe capire.
E poi per quanto fastidioso io non rinuncerei a quei piccoli taglierò che tutti almeno una volta ci siamo fatti sulle dita mentre sfogliavamo un libro.
Io non sostituerei mai la carta con eBook perché amo sentire l’odore di vecchio,di usato su un libro.
Lo so ,forse l’ebook fa risparmiare soldi,forse è più facile da portare in giro un libro con l’ eBook, però per me il libro cartaceo è il migliore.
Sui libri cartacei si possono scrivere le nostre impressioni su un paragrafo, si possono sottolineare le frasi più belle,quelle che ci emozionano di più.
Quindi si può trasmettere un senso di vissuto ,mentre l’ eBook ci limita solo a leggere.
Lo rimadisco ,se fosse per me questa sfida la vincerebbe la carta.
Però non saprei dire chi realmente vincerà questa “sfida”.

0
1 Comment
  1. francescble 5 anni ago

    Ciao Antonia99, buon anno dalla redazione GiovaniReporter.
    Questo articolo

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account