La tecnologia era ed è tuttora in continua evoluzione. Essa è riuscita a sostituire oggetti con apparecchiature più avanzate. Ciò è successo anche per quanto riguardano i giornali e i libri che sono stati sostituiti dall’ebook. Personalmente credo che quest’ultimo sia una trovata commerciale, perché non ha costi di distribuzione;è molto economico e chiunque può leggervi libri e giornali qui.la tecnologia, ultimamente, ha portato grandi scoperte importanti che hanno rivoluzionato il modo di vivere, per esempio hanno aiutato la medicina a combattere delle malattie pericolose. Con questo voglio dire che l’avanguardia è positiva, ma come tutte le cose ha anche dei lati negativi: le ultime invenzioni di computer sono sempre più veloci a mettere in contatto persone distanti anche miglia; però questa dipendenza da computer o smartphone invita le persone e i giovani a isolarsi dalla vita reale per sperimentare esperienze in una vita nascosta dietro lo schermo di un computer. per ritornare all’argomento dei libri, vorrei aggiungere che il fascino di sfogliare pagina dopo pagina, l’avere una biblioteca personale e il “calore” che ti viene dato nel tenere tra le mani un libro piuttosto che un tablet sono sensazioni uniche e insostituibili, che lo schermo di un apparecchio elettronico non ti potrà mai regalare. Quindi i libri dovrebbero essere utilizzati anche in futuro, perché ti regalano emozioni uniche.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2023 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account