Negli ultimi anni si è molto sentito parlare del fatto di sostituire i libri di carta con gli eBook. Abbandonare la lettura tradizionale per passare ad un modo di leggere più innovativo.
Ormai abbiamo raggiunto una fase dell’evoluzione dove senza la tecnologia non si può far molto.
A mio parere è utile conformare anche la lettura a questo stile di vita. Gli eBook stanno prendendo pian piano sempre più spazio nel mercato: questo è dovuto soprattutto al loro utilizzo semplice e comodo. Non sarà necessario trasportare libri cartacei a volte anche pesanti e ingombranti. Con gli eBook avremo a disposizione anche un’intera libreria senza preoccuparsi dello spazio o del trasporto.
I libri tecnologici faciliterebbero anche la vita dello studente e quella di coloro che portano problemi alla vista, considerando che essendo in possesso di un oggetto tecnologico potrebbe essere regolata la scrittura ad esempio. Inoltre un altro vantaggio dell’eBook è quello che si potrebbe carta: avendo tutto in formato digitale non servirebbe più una continua produzione di essa.
Ovviamente, nonostante ciò, per alcuni motivo molti ritengono la lettura tradizionale più efficace e più coinvolgente.
Avere un libro vero da poter sfogliare, toccare, osservare, sentire l’odore della carta nuova, tutto ciò rende la lettura più appassionante ed emozionante. Invece con gli eBook questo non accade, la lettura diventa sterile e non riesce a trasmettere a pieno ciò che la lettura tradizionale invece trasmette.
Dunque l’eBook, in un futuro sempre più tecnologico e innovativo, troverà sicuramente sempre più spazio e attirerà l’attenzione sempre di più gente, ma sicuramente non riuscirà mai ad avere lo stesso impatto nella mente delle persone, cosa che invece riesce sicuramente meglio ai tradizionali libri di carta.

0
Commenti
  1. kurisuchanx 3 anni ago

    Ottimo lavoro Giovix7, il tuo articolo

  2. francescble 3 anni ago

    Ciao giovix7 dalla redazione GiovaniReporter
    Ho letto attentamente ili tuo articolo e penso che hai esposto delle ottime ragioni a favore della tua tesi.
    Anche io credo che gli Ebook, d’ora in avanti, troveranno pi

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account