Lo scontro è iniziato ma questa volta non è iPhone vs Samsung ne tanto meno Mec vs Windows o PlayStation vs Xbox ma eBook vs Book e ascoltiamo i lamenti delle vittime ogni giorno. C’è sempre una libreria in difficoltà o che ha chiuso baracca e la colpa indovinate un po’ di chi è? Dell’eBook! Ma come può un gigante come il libro cartaceo che è sopravvissuto alla radio, alla televisione e a internet che però ha fatto da Big Bang per le nuove tecnologie a trovarsi in difficoltà? Una di queste tecnologie è il “malvagio” (come i librai lo chiamano ) eBook. Ma l’eBook non è altro che la versione evoluta del libro così come per la carrozza l’auto che però ha stravolto l’economia del libro cartaceo. Non si deve pagare la stampa, non si paga inchiostro, non si usano più veicoli per il loro trasporto e non bisogna più tagliare mezze foreste per far uscire un nuovo libro e da questo guadagna anche l’ecosistema. O almeno questa è l’opinione di molti di quelli che non fanno un passo senza il proprio Kindle e che intavolano discussioni infinite con chi invece osanna il formato classico. Ma chi vincerà la sfida tra eBook e libro cartaceo? Certo, è facile trovare tesi a favore dell’eBook soprattutto per noi che siamo nati con il computer in casa ma, non si può arrivare a una conclusione netta così come nelle console war anche perché ci sono persone che amano il libro, amano toccar con mano il prodotto di qualche mente illustre. Però c’è gente che rinuncia a tali piaceri si pulisce le mani dalla polvere dei libri e si compra un Kindle o un iPad e sfrutta il benessere dell’economia digitale. Ma la vera sfida non è rivolta ai nonni che devono passare all’eBook ma alle librerie ed agli editori: riusciranno ad adattarsi?

0
1 Comment
  1. hamid123 5 anni ago

    Ciao !
    Hai scritto un articolo breve e semplice, ma abbastanza chiaro da comprendere le tue idee, potevi mettere un titolo pi

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account