L’indiscutibile avvento tecnologico degli ultimi anni ci ha portati ad innumerevoli progressi offrendoci altrettante indiscutibili comodità.
Uno degli ultimi ritrovati elettronici è senza dubbio eBook la “biblioteca” portatile ovunque , infinità di scelte letterarie prezzi vantaggiosi per il lettore e dimensioni poco più grandi di un cellulare lo stanno rendendo sicuramente l’affare del momento.
Se dovessi immaginare la mia casa fra cinquant’anni, di sicuro non avrà molte mensole per accogliere libri come lo è ora, ma son sicuro che terrei con me alcuni libri di mio padre che a tutt’oggi legge con frequenza.
Il profumo della carta stampata ed il fruscio delle pagine che girava, di sicuro mi ricorderà lui; tutte cose che un eBook non ci darà mai.
Ci abitueremo pia piano ,come già abbiamo fatto con altri strumenti, ad usarlo e non dubito che verrà presto adottato anche nelle scuole fin dalle elementari.
Con un velo di tristezza confesso che in futuro mi “consegnerò” all’eBook anch’io ,ma ho una certezza ….vedrò sempre mio padre con un libro in mano.

0
Commenti
  1. stefania1999 4 anni ago

    Tra 50 anni forse gli e-book saranno utilizzati da moltissime persone grazie alla loro comodit

  2. jiuli98 4 anni ago

    Ci abitueremo pian piano all’entrata degli e-book nella quotidianit

  3. miristella 4 anni ago

    Penso che avresti potuto scegliere un’immagine pi

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account