Libri di carta o eBook? Beh secondo me l’ eBook andando avanti con il tempo l’ eBook sostituirà il libro di carta perché è più leggero, più veloce da usare.
sinceramente io non sono un amante della lettura, però dopo un po’ mi stuferei a leggere su un mini computer.
Secondo il mio parere il libro ti coinvolge di più e se venisse sostituito si commetterebbe un errore enorme.
La cosa migliore per me è quella di avere la possibilità di usare entrambi perché anche la possibilità di poter cambiare ci coinvolge di più nella lettura.
La cosa bella dei libri di carta è anche quella che un domani lo volessi rileggere ed è la sulla libreria che ti aspetta, invece sull’ eBook per un motivo o per un altro potrebbe non esserci più.
La tecnologia deve migliorare o semplificare le cose che usiamo abitualmente ma non sostituirle se no diventeremo dipendenti da quelle.
Il problema più grande secondo me è quello che il libro cartaceo è “statico” e immutabile, nel senso che una volta pubblicata una certa edizione il contenuto viene “bloccato” dall’editore, invece un ebook ha un contenuto “dinamico”, nel senso che l’autore può decidere di modificarlo aggiornando, in accordo con l’editore, l’edizione disponibile online.

0
Commenti
  1. miristella 5 anni ago

    L’immagine che hai utilizzato forse

  2. Marco 5 anni ago

    Articolo un po’ semplicistico e con qualche errore,forse di battitura.L’immagine

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account