È una guerra dichiarata ormai da tempo quella tra libri di carta ed ebook. Passato o presente? Chi vincerà la sfida del futuro? Leggere è sicuramente uno dei migliori passatempo cosí come strumento di cultura, ma finchè vi sarà anche una sola libreria sulla faccia della Terra, la guerra non sarà ancora vinta. I libri sono pezzi di storia, un modo , anche, di trovare una casa ai nostri pensieri più profondi. Personalmente preferisco sfogliare semplici pagine di carta piuttosto che focalizzarmi su uno schermo ad alta luminosità alquanto monotono. Vi sono vantaggi e svantaggi, ricordando che ognuno è libero di fare una propria scelta. Io, però, adoro l’odore del libro appena comprato come se fosse il regalo più grande mai avuto. Adoro il rumore provocato dalle dita e dallo sfregamento al cambiar della pagina. Adoro la copertina, i colori, il bianco e nero : adoro i libri di carta. Al giorno d’oggi questi ultimi vengono affiancati dai rivoluzionari ebook, ma chi è che avrà la meglio in futuro? La parola passa alle generazioni che verranno.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account