Leggere è fin dai tempi antichi uno dei passatempi preferiti di molte persone. Un tempo trovare il libro che si voleva o che era assegnato dalla professoressa, non era molto facile. Era possibile dover girare due tre librerie senza ottenere alcun risultato. Oggi invece fare tutto questo è molto più semplice, soprattutto se si è in possesso di un eBook. Questo non è altro che un libro digitale dove, con un semplice clic, si possono scaricare tutti i libri che si vuole. È molto conveniente perché, oltre ad occupare poco spazio, comprare un libro online è molto più economico.
Nonostante tutto questo i libri di carta esistono ancora e secondo me non si estingueranno mai. Forse vi chiederete come faccio ad esserne così sicura. Beh la risposta è molto semplice e dimostrabile con qualche esempio. Come fa uno schermo bianco, freddo, a trasmettere qualcosa? È praticamente impossibile. Con un libro cartaceo invece è tutto diverso: si sente l’odore dell’inchiostro, si vedono le pagine ingiallite, si fa qualche scarabocchio … questo è vivere un libro!
Sull’eBook puoi scaricare quanti libri vuoi, ma con che scopo? Dopo che ne finisci uno, rimane lì, dimenticato. Non avrai mai la gioia di guardare e rimirare una libreria completata, di spolverarla.
In conclusione posso affermare che anche se la tecnologia continuerà ad evolversi rimarremo sicuramente attaccati alle nostre tradizioni. Una di questa è proprio quella dei libri cartacei!

0
1 Comment
  1. hamid123 5 anni ago

    Ciao !
    cosa cambia il profumo del libro, i sentimenti avvengono dal tipo della storia non dall’odore dell’inchiostro o del foglio, l’uomo va avanti, e usa sempre la cosa pi

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account