La tecnologia è ormai già entrata nella nostra vita quotidiana alcuni anni fa. Non solo bambini o giovani ma anche persone anziane usano l’Internet quasi ogni giorno per esempio per informarsi o leggere un giornale digitale. Da un bel pezzo esiste anche una forma alternativa al classico e tanto amato libro cartaceo: il libro elettronico. L’ebook è anche un libro ma in un formato digitale e questo libro elettronico dà ai lettori la possibilità di leggere un libro sul telefonino, sul tablet, sul computer o sul eReader come per esempio il Kindle che è il primo vero e proprio lettore di libri elettronici. A mio avviso tutte e due, sia il libro elettronico sia il libro di carta, hanno dei vantaggi e degli svantaggi. Ma penso anche che la vendita dei libri cartacei si abbassi nel futuro perché molte persone preferiscono leggere i loro libri elettronici sullo smartphone invece di trasportare un libro di carta qualche volta molto pesante e non veramente pratico. L’ebook ha ancora altri vantaggi, perché è molto più comodo e i libri digitali sono in generale molto meno costosi in proporzione ai libri di carta, ma sicuramente anche la disponibilità è un grande vantaggio del libro elettronico perché così in lettori sono in grado di scaricare un libro immediatamente. Tutti i vantaggi del libro elettronico di sicuro non possono far neanche dimenticare il grande fascino dei libri di carta. Quindi a mio avviso ciascuno deve decidere per se stesso se vuole leggere un libro cartaceo o un libro elettronico, ma io personalmente preferisco di sicuro il libro elettronico.

0
Commenti
  1. Author
    gabnata1106 3 anni ago

    Da una parte ti do ragione,ma in Italia siamo rimasti troppo indietro se ci mettiamo a confronto con le altre nazioni mondiali… non dico di abbandonare i libri cartacei ma dobbiamo focalizzarci maggiormente sulle nuove tecnologie,dai su…

  2. mikyreporter 3 anni ago

    Il titolo non

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2018 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account