In un mondo sempre più digitale cresce il numero di lettori che utilizzano gli eBook. Un eBook reader può contenere migliaia di libri e pesare pochissimo. Si può portare in borsetta o in valigia per le lunghe letture delle vacanze, resta sempre leggero indipendentemente dalla quantità dei libri contenuti. Si può scegliere il libro preferito, acquistare dove e quando si vuole e in due minuti si può già cominciare a leggere. Le novità editoriali come eBook sono molto più prontamente disponibili, vale a dire in pochi secondi, anche di domenica o alle tre di notte. Si può anche risparmiare posto nello scaffale. Con la funzione di ricerca si trovano rapidamente le proprie citazioni preferite. Un libro stampato non può competere con queste cose. Però un libro di carta ha altri vantaggi rispetto all’eBook. Che cosa è meglio del tipico odore o il fruscio delle pagine di un nuovo libro? Toccare le pagine e assorbire l’odore della carta è un’esperienza che un eBook non può offrire. Guardare lo scaffale dove si accumulano fantasiose copertine e edizioni speciali. Un libro di carta con delle orecchie affascinanti ha un alto valore emozionale. Da ultimo ma non meno importante, un libro stampato è ancora molto popolare come regalo. Secondo me ognuno ha il suo stile preferito di lettura e ognuno può scegliere tra eBook o libro di carta.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account