Al giorno d’oggi, un like equivale a un mi piaci perchè sei alla moda, mi piaci perchè sei mezza nuda, mi piaci perchè sei popolare allora mi aggrego anche io alla massa per dimostrarti che mi piaci. Ma la vera bellezza ormai non è più quella di una volta, quella dove una ragazza è normale con un bel sorriso vero, magari un po di mascara sugli occhi per far da cornice a degli occhi che sorridono perchè si è davvero felici e non per stare in posa 5 secondi con un sorriso stra finto per ottenere like. Al giorno d’oggi si ottengono tantissimi like solo se si ha addosso un kilo di trucco, se si fa foto quasi porno scrivendo “L’ho messa perchè avevo un bel sorriso” oppure prendendo il link della foto e girando tutti i contatti chiedendo l’elemosina di like. Addirittura si è arrivati a inventare cose tipo “Se metti mi piace, io e tizio caio ti votiamo” “Se metti mi piace ti salutiamo in un video” e che dire accumulavano tanti like ma l’utilità di tutto questo? Non c’è un utilità ecco. Poi c’è la categoria dei fighetti tutti vestiti bene con collane gigantesche, risvoltini osceni e pantaloni abbassati tra un po fino alle ginocchia che fanno video ridicoli dove ‘ballano’ se si può descrivere così il loro modo di agitare braccia e gambe cercando di stare a ritmo con la canzone. Passiamo alla categoria di gente anziana che non ha niente da fare tutto il di che commentare post di ragazze con commenti tipo “hey bella mi dai il tuo numero?” e insultando i ragazzi dicendo “ma vai a trovarti un lavoro io alla tua età manco sapevo che volesse dire facebook”. Poco tempo fa anche io stavo in questa società non facevo le stesse cose ma ci stavo per questo ora vi ho descritto tutte queste cose.. ma per fortuna sono riuscita a uscirmene e come vedete sono ancora vita, tutta integra. Signore e signori questa è la società di oggi :).

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account