Quante volte avremmo voluto mollare tutto e ‘fuggire’ dalla realtà che ci circonda? Tutti lo abbiamo pensato almeno una volta; chi perché è stufo della monotonia di ogni giorno, chi perché ha troppi problemi o chi perché non è dove vorrebbe e con chi vorrebbe essere. A volte la soluzione a questo la si trova lasciandosi tutto alle spalle e cambiando vita. Tutto ciò lo conferma Mark Twain scrivendo: “Tra vent’anni sarai più deluso dalle cose che non hai fatto che da quelle che hai fatto. Perciò molla gli ormeggi, esci dal porto sicuro e lascia che il vento gonfi le vele”, alcuni gli hanno dato retta, altri probabilmente hanno ancora bisogno di tempo prima di lasciarsi andare e fare ciò che gli rende felici. La vita è una sola alla fine e bisognerebbe viverla ogni giorno come se fosse l’ultimo, altrimenti non ci sentiremo mai liberi finchè non facciamo ciò che ci fa stare bene, e molte volte abbiamo paura di cambiare solo per le conseguenze. Non ci si dovrebbe far influenzare dalle altre persone e dai loro pensieri spesso negativi davanti a un cambiamento, ma seguire i propri sogni senza mai arrendersi, perché non c’è nulla di più meraviglioso di una vita libera fatta di scelte proprie dove alla fine si può dire di aver vissuto la vita che si desiderava!

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account