Penso che mollare tutto e cambiare vita sia una cosa molto azzardata per noi giovani.
Perché avendo ancora una vita davanti, credo che dovremmo cercare di raggiungere i nostri obbiettivi prima di buttarci in qualcosa di cui non siamo sicuri o di cui comunque potremmo pentirci in futuro.
Credo che noi giovani dovremmo studiare prima di tutto e usare poi quello che abbiamo imparato per trovare un lavoro che ci piace, che ci faccia raggiungere una stabilità economica e che soprattutto ci permette di fare ciò che vogliamo. Che sia viaggiare come fanno i due ragazzi del video o qualsiasi altra cosa uno voglia.

Quando si è adulti invece è diverso. Quando si ha alle spalle una vita passata a pensare ai figli, al lavoro e a tutti vari impegni, si arriva ad un punto in cui si ha solo voglia di cambiare un po’.

E credo che questo sia comprensibile, soprattutto quando i figli sono grandi ed indipendenti e non hanno più bisogno della presenza costante dei genitori, che possono così prendersi una “pausa” dalla vita frenetica che hanno fatto fino a quel momento.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account