Ho sentito parlare di possibili sanzioni ai poveri che chiedono l’elemosina, ma a partire da oggi le multe saranno comminate a chi la elargisce. Secondo me, questa normativa è sbagliata, in quanto ognuno di noi è libero di fare ciò che vuole con i propri soldi. Le multe ai mendicanti possono essere comprese, perchè questi generano disturbo ai cittadini ed ai turisti delle città d’arte. La maggior parte delle persone che abitano nel nostro Paese è cristiana e la Chiesa ha sempre incoraggiato i fedeli alle opere di carità verso i più bisognosi e quindi questa legge risulterebbe in contrasto con gli insegnamenti della religione. In genere, coloro che chiedono qualche spicciolo hanno veramente bisogno di quelle monetine per vivere, ma alcuni fanno l’elemosina perchè non hanno voglia di cercarsi un lavoro. Una soluzione ragionevole potrebbe essere data non dalla multa alle persone che danno l’elemosina e nemmeno a chi è davvero bisognoso, anche perchè non sarebbe in grado di pagare la sanzione, ma solo ai finti invalidi e agli sfaccendati.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account