Da molto tempo ci imbattiamo sempre più frequentemente in mendicanti, barboni e poveri che chiedono l’elemosina per strada. E questo succede non solo a chi va a piedi ma anche a chi, in auto, si ferma al semaforo. Sono sempre gli stessi volti, sempre le stesse persone che oramai “timbrano il cartellino” negli angoli delle nostre città. Persone anziane, extra-comunitari, ma anche zingari o barboni che “profumano” di alcol; alcuni pur di guadagnarsi qualche centesimo di euro aiutano a portare le borse della spesa all’uscita dei supermercati. Dinanzi a chi chiede il denaro, anche con insistenza, la prima reazione è quella del fastidio e dell’indifferenza; ma non sempre è così. Le anime generose e con un cuore grande s’inteneriscono sempre, anche se non possono fare l’elemosina a tutti quelli che la chiedono, perché sono veramente molti, anzi troppi! Penso che non sia necessario multare le persone che fanno l’elemosina ai poveri, soprattutto perché la carità è una decisione personale che non dovrebbe essere condizionata da fattori esterni; siamo in un paese libero o no? In questo modo, invece, le persone sono costrette a non esprimere la loro generosità. Ogni persona, poi, è in grado di distinguere fra i veri poveri e chi, invece, appartiene al gruppo di persone che viene sfruttato da comunità criminali o dalla famiglia per guadagnare soldi e “prendere in giro” e truffare. Spesso accade, infatti, che alcuni, a conoscenza di queste dicerie, si allontanino dai veri bisognosi che si trovano sui marciapiedi e li evitino senza più degnarli di uno sguardo o di un minimo di compassione. Bisognerebbe pensare un po’ più spesso a tutto quello che ha fatto Papa Francesco per i poveri e andare tranquilli per la nostra strada, secondo la nostra coscienza.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account