Negli ultimi anni l’Italia e l’intera comunità europea non stanno passando momenti felici, infatti, la crisi economica ha messo sul lastrico migliaia di persone distruggendo famiglie e rovinando il futuro di molti bambini. Nonostante l’ultimo periodo faccia sperare in una debole ripresa economica, il numero di disoccupati in Italia resta alto e di conseguenza i dati sulla povertà sono molto preoccupanti. Per strada, tutti i giorni capita di vedere persone che fanno l’elemosina per mangiare e permettersi di sopravvivere. I più sensibili rimangono colpiti da questi “accattoni” e non esitano a dare loro qualche spicciolo, senza pensare, però, dove andranno a finire quei soldi. I clochard, senza tetto o come si voglia chiamarli, infatti, molte volte, racimolano denaro per qualcun altro, spesso per la criminalità organizzata, e non ne traggono alcun guadagno. E’ difficile, però, se non impossibile, distinguere queste persone dai “normali” poveri che, per qualche disgrazia, si ritrovano per strada.

Il comune di Verona ha deciso di ovviare a questo problema multando, solamente durante il periodo fieristico, chiunque venga colto a fare l’elemosina.

Questo provvedimento potrebbe sembrare molto duro e difficile da comprendere, ma i soldi ricavati dalle multe saranno stanziati come fondi per i centri sociali per aiutare veramente i più bisognosi. Inoltre i mendicanti finiscono per accumularsi nella parte centrale della città, il centro storico, in cui sono presenti più pedoni, e grazie a questa decisione, soprattutto in vista delle fiere, il centro non sarà più il punto di riferimento dei senza tetto.
Se il denaro elemosinato potrebbe finanziare organizzazioni criminali, è giusto che la gente venga informata e che venga multato chi non rispetta il divieto.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account