Multe di oltre 500 € a chi offre dei soldi a senzatetto…
Ma davvero pensiamo che le situazioni si possano risolvere così?!
Pensiamo innanzitutto a quelle persone che per primi la chiedono l’elemosina.
Beh, io credo che, per scendere così in basso queste persone hanno davvero vissuto il peggio e hanno bisogno di una mano…
E se non fosse così, credo che scendere in strada a chiedere quei pochi spiccioli che si guadagnano, sia solo un modo per attirare l’attenzione e per umiliarsi davanti a tutti.
Abbiamo tutti la possibilità di usare il cervello, ma pochi se lo ricordano e sono disposti a tutto per del denaro!!
Tralasciando i clochards, se una persona vuole gentilmente offrire del denaro ad essi, perché negarglielo!
Ognuno è responsabile delle proprie azioni e dei propri beni, e se decide di dare l’elemosina è perché se la sente, e crede sia la cosa giusta per aiutare una persona.
Prima di multare questa azione bisognerebbe prima pensare.
Perché non si può fare?
Perché multare un’azione in parte benefica?
Perché multare chi offre i soldi, e non chi li chiede?
E qua mi soffermerei davvero a pensare… Se è vero, che sono più ‘i finti barboni’ che, quelli sfortunatente veri, bisognerebbe punire loro!!

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account