Multe per chi fa l’elemosina ai mendicanti, un divieto a Verone per un mese. Che senso ha? Allora, premetto che ognuno di noi è libero di aiutare e di farsi aiutare e non ritengo giusto privare il cittadino di fare una buona azione, inoltre un’ordinanza a limite, cioè fino a ieri potevi fare l’elemosina e poi potrai riprendere a farla tra un mese. Boh, non mi sembra una grande idea. Sappiamo tutti quello che spesso si nasconde dietro il poveraccio o l’accattone, possono esserci falsi ciechi, falsi storpi, false persone che magari sono nei giri del racket, della droga, della prostituzione, dello sfruttamento minorile. Molto spesso siamo attorniati da persone ai lati delle strade, sulle gradinate delle chiese, davanti a bar e negozi, gente che insiste per una monetina e che ci infastidisce. Però mi chiedo se è giusto multare una scelta libera, ci sono persone veramente in condizioni disagiate e che si umiliano facendo l’elemosina, ecco noi scegliamo, noi siamo liberi di donare o di non donare, non ci devono privare di decidere cosa secondo noi è giusto o sbagliato. Comunque siamo in Italia e come spesso accade ognuno decide per gli altri.

0
1 Comment
  1. niti 4 anni ago

    L’articolo da voi proposto

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account