Il cane è sempre stato definito il migliore amico dell’uomo, fedele al suo padrone. Anche per me vale lo stesso. Amo i cani e penso siano l’animale da compagnia più bello che ci sia. Ma non tutti trattano i cani come animali da compagnia e basta. Alcuni sfruttano i cani, ed è una cosa che non si può vedere ed accettare. Vengono effettuate modiche al corpo del cane, per concorsi o motivazioni varie che sono inamissibili.Capita spesso di vedere per strada o ai concorsi di bellezza molti cani con le orecchie o la coda mutilate. Per lungo tempo sono state permesse queste mutilazioni per fini estetici. I pitbull, i cani corso e i dobermann sono le razze più soggette a quest’operazione barbara. Molti padroni, pur di vincere un concorso canino o aumentare il valore del proprio animale, pagano per modificare l’aspetto del proprio cane.Nonostante siano da anni in vigore divieti e multe salate per chi ricorre a queste procedure, il problema viene facilmente raggirato motivando l’operazione con certificati medici. Secondo me questo è assolutamente sbagliato. Per nessun motivo deve essere permesso il mutilamento o comunque qualsiasi atto che possa portare modifiche inutili e che provocano dolore al cane. Queste attività devono essere fermate assolutamente al più presto. Non si può permettere una cosa simile. Bisogna agire, subito e in modo efficace, dobbiamo fermare anche questa volta un atto causato dall’ignoranza dell’uomo,e dalla sua voglia di possedere denaro facendo del male ad altri.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account