I cani.
I migliori amici dell’uomo.
Coloro che non ti abbandoneranno a meno che non sia tu a volerlo.
Perchè tanta ingiustizia nei confronti di esseri viventi capaci di provare sentimenti?
Perchè causare tanto dolore a coloro che ti sono fedeli sempre?
La mutilazione sugli animali è un reato che va contro la legge esattamente dal 21 marzo del 2011, punibile come ogni altro reato.
E’ come se imponessero a noi di tagliarci i fianchi per poter entrare in un paio di jeans e sfilare sulle passerelle, in quanti lo farebbero?
Il dolore che provano, secondo me, è qualcosa di orribile che va contro ogni principio.
Gli animali vanno protetti, vanno amati… meritano tutto il nostro affetto.
Io personalmente sono contro le mostre canine, tanto quanto lo sono per i concorsi di bellezza. Chi dice che dobbiamo essere perfetti per parteciparvi? Nessuno!
Siamo liberi di essere chi vogliamo come i cani sono liberi di possedere una coda o delle orecchie più grandi. Non so come facciano i padroni di questi cani a sentirsi fieri dei loro gesti, la trovo una cosa impossibile che purtroppo accade, possiamo solo sperare che la legge diventi più severa impedendo totalmente questi atti.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account