Il cane, come tutti sappiamo, è il migliore amico dell’uomo; lo accudiamo come se fosse un figlio, cerchiamo sempre di dare il meglio per lui. Purtroppo non tutti sono in questo modo, moltissime persone credono che sia una sorta di giocattolo da manovrare a piacere, ma non è così. In realtà queste persone non sanno o non hanno capito cos’è il vero amore per un cane o per qualsiasi altro animale. Non si può dare una giusta definizione alla parola amore, ma si può certamente dire che queste persone non sanno nemmeno l’esistenza di questo sentimento. Il cane prova delle emozioni e ha dei sentimenti come noi; come un bambino va rispettato e curato. Coloro che decidono di mutilare il proprio animale per mostre canine (al fine di ottenere un guadagno) non solo mancano del sentimento dell’amore, ma hanno anche una forte insensibilità. Non riesco a capire come faccia un uomo a far del male a certi esseri che non fanno altro che difenderci, volerci bene ed esserci fedeli. A mio parere tutte queste mutilazioni, o meglio, tutti questi maltrattamenti devono finire; se ci pensiamo il cane fa solo del bene, e perché dovremmo ripagarlo con del male? Secondo me non andrebbero solo accettate le leggi che vietano queste mutilazioni, ma andrebbero direttamente vietate queste mostre canine. I cani e tutti gli animali non sono macchine per fare soldi.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account