Credo che questo sia un tema veramente centrato non solo per far vedere a quanto può arrivare l’atrocità umana, ma anche a far capire che i cani e qualsiasi altro animali sono essere viventi che provano emozioni, anche se non possono comunicare verbalmente con noi.
Le immagini del video sono veramente crudeli e terribili, questi padroni, da quanto penso io, non vogliono veramente bene a questo cucciolo, ma vogliono solo trarne beneficio, ad esempio ai concorsi di bellezza.
Questo non è amore questo è basarsi sui soldi. Questi cuccioli si fidano ciecamente di colui che lo ammaestra e lo cura, ma simili atrocità non vanno commesse.
Si parla di cani indifesi che, senza offesa, sono più intelligenti, rispettosi e affidabili di un uomo; anche se non hanno la parola loro ti dimostrano le loro emozioni attraverso gesti.
Io credo che tagliare orecchie, code,… non sia vero amore; la vera bellezza va oltre alla vista, va dal cuore, lui non guarda se sei ricco o povero, se sei bianco o di colore, non guarda se sei vecchio o giovane, lui ti vuole bene per come sei e quindi non distruggerlo.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account