L’obsolescenza programmata è la definizione dei sistemi produttivi che includono nei loro progetti caratteristiche tali da rendere non più funzionante o obsoleto un prodotto nei tempi che l’azienda stessa ritiene giusti per provocare un nuovo acquisto dello stesso bene di consumo . Se si decide di ripararlo è meglio comprarne uno nuovo , infatti i prodotti sono generalmente realizzati in modo che i costi di riparazione risultino superiori a quelli di acquisto di un nuovo modello . Questo naturalmente va a benificio solo del produttore . Inoltre vengono utilizzati materiali di qualità inferiore o con componenti facilmente deteriorabili . Credo proprio che non sia giusto buttare , perché cosi’ è , soldi per qualcosa che a breve si romperà . Fortunatamente alcuni paesi hanno si sono mossi come la Francia che ha condannato l ‘ obsolescenza un reato molto grave . Le pene vanno da due anni di carcere a 300 mila euro di multa . E ‘ importante che altri paesi comincino a prendere una posizione su questo argomento .

1 Comment
  1. mirantegiada 7 anni ago

    Martina che dire sono perfettamente d’accordo con il tuo pensiero . Anche io penso che sia uno spreco di denaro . La Francia ha fatto bene a considerare l’ obsolescenza un reato non

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2023 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account