Per quanto mi riguarda generosità e onestà esistono ancora dipende dalle persone che si conoscono, poi a sentire questi episodi ci credo ancor di più.
Caspita 43 mila € sono tanti non so in quante persone gli avrebbero restituiti, sono sincero non saprei se io l’avrei fatto.
Per quanto riguarda l’accaduto al prete, derubare delle offerte secondo me non è da uomini come ogni furto perchè detrai dei vantaggi alle persone, ancor di più se si va a rubare in una chiesa che può sembrare più semplice che entrare in appartamenti o ville, dove si è costretti a spaccare qualcosa che poi i ladri per fare una rapina rischiano la propria vita per poi magari un furto di un centinaio di euro, su questo articolo però non è il caso !
Comunque massimo rispetto per l’uomo che ha restituito quei 43 MILA € al legittimo proprietario.
Ripeto non tutti avrebbero fatto quel prezioso gesto.
Ripensandoci non so con quale peso mente si avrebbe a prendere cosi tanti soldi altrui.
Cosi è successo la stessa cosa nella società in cui gioco dove il barista ha ritrovato negli spogliatoi una cifra che si aggira su 18 mila euro, cifra non consistente tanto quanto i 43 mila euro ma pur sempre una bella cifra.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account