L’onestà e la generosità sono valori che molti reputano perduti nel tempo. In parte sono d’accordo ma non completamente; questi valori esistono ancora e sono anche diffusi. È molto importante secondo me che ci siano persone che ancora si dedicano o che posseggono questi valori morali. Negli ultimi tempi si è sentito parlare di alcuni avvenimenti piacevoli e di altri meno. Tra i piacevoli sicuramente troviamo l’onestà del signore che ha restituito la somma di denaro trovata in un parcheggio al legittimo proprietario , tra gli avvenimenti negativi troviamo sicuramente la vicenda di un prete derubato di una somma di denaro destinata a persone che ne avevano bisogno. Analizziamo le due vicende: sicuramente nella prima vicenda abbiamo avuto un caso di onestà puro e sincero, per quanto riguarda invece il secondo è successa una cosa troppo spiacevole . Oramai la vita di tutti i giorni è caratterizzata da avvenimenti come questi ma nonostante ciò sono convinta che l’onestà e la gentilezza insieme alla generosità esistano ancora ; ci credo , voglio crederci. Voglio sperare che il mondo sia pieno di persone buone e gentili, ci voglio credere con tutta me stessa perché in ogni caso si sa che la speranza è l’ultima a morire.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account