Al giorno d’ oggi le parole onestà e generosità si sentono sempre meno. Questo non essere generosi e onesti è il frutto della condizione economica italiana che sta peggiorando sempre di più, un esempio è quello dei politici che promettono tanto per un voto e danno poco se non niente alla gente di questo Paese che sta diventando sempre più cattivo e menefreghista nei confronti di chi ha più bisogno. Dobbiamo però dare merito a quelle poche persone che anche con la crisi che c’ è oggi cercano di aiutare il prossimo nel migliore dei modi tendendo una mano a coloro che gliela chiedono ed è proprio per queste persone che possiamo dire che l’ onestà e la generosità esistono ancora. Un esempio appunto di onestà è quello compiuto dal taxista restituendo la grande somma ritrovata nel parcheggio al suo proprietario senza chiedere nulla in cambio ed è qui che possiamo capire che la generosità è fatta di piccoli gesti. Sono del parere che per migliorare questo nostro Paese dobbiamo migliorare prima noi e far diventare l’ Italia un paese formato da persone più altruiste, perché siamo noi a decidere come dev’ essere questo Paese.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2023 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account