La società attuale, si è moltiplicata, ormai popolano i territori del mondo innumerevoli persone, ma quali sono ancora portatori di valori come l’Onestà e la Generosità? Se si facesse un sondaggio, si capirebbe che neanche il 10% della società attuale, presenta nel proprio animo, lo spazio per questi due valori, che purtroppo negli ultimi decenni sono sempre più trascurati e messi da parte. Uno si chiede Perché? Cosa porta l’uomo a smarrire per strada i valori che fanno parte del suo essere? Del suo animo? La risposta è semplice, ma non è neanche una scusa plausibile dietro la quale nascondersi. Ogni scusa, infatti, in questo contesto non può reggere e non può neanche essere presa in considerazione. L’uomo, si vede accerchiato in una società in cui conta solamente l’apparenza e non l’essere. Cosa significa? Ormai, tutti, veniamo giudicati in base ai vestiti, ai capelli, allo smalto, alle scarpe, in base a quanto abbiamo pagato le cose, in base al telefonino che abbiamo etc. Questa continua pressione, questa voglia di essere giudicati bene e così accettati, ha trasformato l’uomo, da un portatore di valori, ad un personaggio che arrivato ad un punto della sua vita non possiede più una coscienza. Spero vivamente che un giorno (il più vicino possibile), l’uomo possa davvero capire come si è smarrito in quella Selva Oscura dell’invidia, dell’ossessione, del consumismo e possa grazie all’aiuto della ragione e della volontà, uscirvi per poter ammirare nuovamente quel mondo delle Idee, degli archetipi che portano luce ai nostri cuori.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account