Da piccolo il miei gioco preferito era quello di giocare a nascondino, giocare a fare il poliziotto oppure a giocare a ce l’hai con i miei amici, il mio gioco in cui anidavo pazzo era quando avevo in mano una pistola giocattolo e con i miei cugini e amici giocavamo a fare il poliziotto, era
un gioco bellissimo per me, era un gioco dove ti muovi per prendere i miei amici, anche perchè sin da piccolo avevo la passione di colezzionare pistole giocattolo, fino ad ora sono appassionato alle pistole, era un gioco dove devi correre e ragionare dove si nascondevano i tuoi amici. Ma anche nascondino non è un gioco da meno, è un bel gioco ed è molto divertente giocare, rispetto ai bambini di oggi era meglio mrglio tanti anni fa qunado non c’erano ancora i dispositivi super tecnologici, perchè i bambini di o1ggi non si muovono tanto, ma stanno attaccati sul dispositivo a giocare.
A nascondino non ci giocavo molto spesso, perchè eravamo sempre in pochi e giocare in pochi a nascondino non c’era gusto, ma è anche bello ma non come giocare con le pistole giocattolo, sento la mancanza di quei tempi e di giocare insieme con i miei vecchi amici…

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2023 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account