Il semplice atto di regalare un libro ad un detenuto in prigione può far si che persona che non credeva più nel proprio futuro o nella società riesca semplicemente leggendo a trovare la sua strada fuori da qualsiasi forma di criminalità e violenza, questo attraverso la cultura e l’immaginazione che può essere trasmessa solo leggendo un libro. Questo è un piccolo pensiero che può cambiare la vita di una persona.

0
1 Comment
  1. mikyreporter 4 anni ago

    Ritengo che tu abbia saputo organizzare bene il discorso e affrontare tutti i punti senza annoiare i lettori.
    Mi piace molto il tuo stile e concordo pienamente con te.
    Il titolo

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account