Secondo me l’uso dei cellulari in classe è sbagliato.
I cellulari influenzano molto i ragazzi, che lo utilizzano principalmente per giocare e messaggiare durante le ore di lezione. Usandoli in classe, si distraggono e perdono la lezione o parte di essa.
L’ uso scorretto dei cellulari è dovuto anche al fatto che i professori non possono controllare tutti gli alunni.
E’ vero, che il cellulare se utilizzato in modo adeguato è utile, ma se usato a casa o in momenti opportuni.
Secondo me anche l’ uso dei Tablet va moderato durante le lezioni, infatti i Tablet, danno gli stessi problemi dei telefoni solo che in alcune scuole possono già essere utilizzati.
L’ unico modo per utilizzare correttamente gli strumenti elettronici nelle scuole sarebbe quello di limitarne l’uso; utilizzandolo solo se i professori dicono che vanno utilizzati, e non come succede in molte scuole, dove non sono utilizzati solo quando il professore lo vieta.
una cosa da non dimenticare è che non esistono solo i telefonini e i Tablet come strumenti elettronici ma esistono anche le lavane interattive e molti altri strumenti da utilizzare in classe e questi vengono utilizzati dal professore e quindi non ce bisogno di alcun controllo supplementare

0
Commenti
  1. malaga 5 anni ago

    articolo molto bello
    hai ragione i cellulari distraggono molto, molte volte dovrebbero essere i professori a ritirarli quando si entra in classe. ormai in molte scuole ci sono le lavagne interattive quindi se ne pu

  2. riccdesiree 5 anni ago

    Ciao 01danielebo
    Bell’articolo. Hai utilizzato frasi semplici e chiare. Sono perfettamente d’accordo con te. Secondo me l’utilizzo dei cellulari durante l’orario scolastico andrebbe abolito perch

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account