I cellulari, con l’avanzamento tecnologico, sono sempre più diffusi e alla portata di tutti, anche dei più piccoli ed oltre a essere comunemente utilizzati anche tra i più giovani, vengono usati dovunque “prendano”… anche, ahimè, a scuola.
Penso che non sia corretto usare il cellulare a scuola, ma spesso questo apparecchio ci offre una tentazione -distrazione dopo ore di lezione, quindi non riusciamo a resistere ed a farne a meno. Dovrebbe essere usato, secondo me, solo durante le pause ricreative, per distrarsi momentaneamente dalla “concentrazione costretta “nella mattinata.
Allo stesso tempo, penso che i cellulari stiano facendo diventare i ragazzi troppo dipendenti da essi, e spesso rovinano i rapporti umani. Non è corretto lasciare che si impossessino della nostra vita, occupando la maggior parte del nostro tempo, quello che un tempo veniva dedicato a ben altro.
Penso infine che non servano regole speciali riguardo l’utilizzo dei cellulari a scuola, sappiamo tutti che non si possono lasciare accesi, ma quant’è difficile rispettare le regole!! Anche la mamma, che sa bene di trasgredire, a volte ci porge domande superflue durante le lezioni..

0
Commenti
  1. federotulo 4 anni ago

    Hey paolaaa, buon anno nuovo dalla redazione Paola Alagna e complimenti per l’articolo, scritto molto accuratamente, col quale tocchi i punti pi

  2. hamid123 4 anni ago

    Ciaoo !
    Hai scritto molto bene questo articolo, hai ragione quando dici che il telefono

  3. sarabee 4 anni ago

    Mi piace molto il tuo articolo;

  4. mikyreporter 4 anni ago

    Ottimo articolo. Quanto ti capisco! I telefonini sono la cosa pi

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account