Oggi molti ragazzi hanno già il telefono a dieci anni. Mentre il 20% ha due cellulari. Comunicano tramite whatsapp, mandando foto, video e messaggi.
E’ uscita la notizia che qualche giorno fa, a Torino, ventidue alunni hanno filmato e preso in giro i professori mentre facevano lezione scambiandosi video e filmati a vicenda. Usavano il telefono in classe di nascosto. Infine li hanno scoperti, sequestrato i telefoni e sospesi. I genitori hanno sostenuto che fosse violazione della privacy.
Secondo me dovrebbero proibire l’uso dei telefoni in classe, altrimenti se tutti sono liberi di fare quello che vogliono, non staremmo più attenti alle spiegazioni.
Dovrebbe esserci più rispetto verso il prossimo, verso i propri insegnanti.
Una volta c’era più rispetto, ora fanno tutto quello che vogliono, anche filmare durante le spiegazioni.
Secondo me dovrebbero sospendere per più giorni e la punizione dovrebbe essere più severa.
Insegnare ai ragazzi l’educazione e il rispetto reciproco è fondamentale.
Secondo me è giusto proibire l’uso dello smartphone in classe, così gli studenti stanno più attenti alle spiegazioni, che sono molto utili per la vita e il futuro.
E’ molto importante essere istruiti e avere conoscenze approfondite.

0
1 Comment
  1. pasqua98 5 anni ago

    Ciao, dalla redazione i Carbo..Idrati!
    Penso che tu non abbia pensato a dare un titolo un po’ diverso e originale. Il tuo articolo

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account