sono d’accordo sul fatto che i telefonini non vengano usati nell’ambito scolastico.
Questi apparecchi tecnologici sono un’ottima distrazione per i giovani e compromettono la loro istruzione.
Le regole che adotterei io sarebbero le seguenti: ritirerei i telefoni ad inizio giornata e li riconsegnerei nei minuti d’intervallo, per ridarli all’uscita.
Ogni alunno dovrebbe spegnerlo per evitare eventuali distrazioni di ogni genere.
Dovrebbero essere un po’ più rigidi nelle scuole e migliorare le regole, come nella mia scuola, che secondo me ha le regole migliori.
Dovrebbero essere usati solo in caso di urgenze e problemi famigliari.
Io trovo che non usare il telefono sia utilissimo per il mio apprendimento e per quello dei miei compagni.
Ed è irrispettoso usufruire dello smarphone sia da parte degli alunni stessi che dagli insegnanti nelle ore scolastiche.
Secondo me, non è giusto che nella maggior parte delle scuole danno la possibilità di utilizzare i cellulari, non solo per le emergenze, ma quotidianamente.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account