il telefono cellulare in classe e’ assolutamente vietato nelle ore di lezioni in quanto viene considerato come fonte di distrazione per i ragazzi, una distrazione continua che disturba le lezioni.Anche i professori non ammettono l’uso del cellulare in classe perche’ viene utilizzato dai giovani per scambiarsi video e messaggi essendo il piu’ diffuso mezzo di comunicazione. Lo dimostrano le statistiche perché il 96% degli adolescenti possiede un cellulare.
Ma dopo i recenti episodi di bullismo ripresi e poi inviati in rete, dopo i video di rapporti sessuali in aula e gli spogliarelli delle allieve in viaggio studio, viene veramente da ripensare sull’uso e l’abuso di questo strumento continuamente sotto discussione.
Ma e’ veramente vietato l’uso dei cellulari in classe? Ci sono delle vere e proprie sanzioni.
Basta fare riferimento alla Direttiva 104 del 2007 .
Si puo’ dunque utilizzare il cellulare ma solamente in casi di urgenza e di esigenza.
Il divieto di utilizzare telefoni cellulari durante lo svolgimento di attività di insegnamento – apprendimento, del resto, opera anche nei confronti del personale docente , Essi ritengono che i cellulari devono rimanere spenti durante le ore di lezione.
Io credo che oggi il telefono e’ ormai diventato un qualcosa di cui i ragazzi non ne possono fare a meno e non si rendono conto che ci sono dei luoghi in cui il cellulare non puo’ essere usato, come la scuola. Quindi sono assolutamente d’accordo sul divieto dei cellulari in classe anzi credo che sia una norma scolastica molto efficace.

0
Commenti
  1. cecilia2014 6 anni ago

    Mi

  2. mikyreporter 6 anni ago

    Bel titolo per

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account