Ad essere sincera non ho mai sentito un disco in vinile. Parlando con i miei nonni e genitori ho scoperto che danno una qualità di ascolto migliore rispetto agli apparecchi tecnologici di oggi.
Se avessi l’occasione di ascoltare una canzone moderna su un disco lo farei, anche se risulterebbe scomodo! Non potrei portarlo con me, siccome è un apparecchio di grandi dimensioni. Al giorno d’oggi siamo abituati ad avere la musica sul telefono e ascoltarla con le cuffiette per la comodità di ascoltarla ovunque. Parlando sempre della comodità, avendo tutte le canzoni sul telefono non dovremmo preoccuparci di cambiare il disco ma dovremmo solamente schiacciare un bottone.
Con questo intendo dire che anche se al giorno d’oggi siamo più comodi, la qualità della nostra musica non basterà mai la qualità dei dischi in vinile. Sin da piccola, vedendoli nei film, sono stata incuriosita da quegli apparecchi ed un giorno giocando a casa di un mio amico ho avuto la fortuna di vederne uno dal vivo ma nessuno della famiglia sapeva farlo funzionare.
Voi cosa ne pensate? Sì hai dischi o ci accontentiamo della comodità?

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account