Ultimamente la tecnologia si sta’ portando sempre più avanti e ad ottimi livelli, ora abbiamo anche la possibilità di avere un robot-badante in casa. Voi siete d’accordo? Rispondendo alla domanda non sarei molto d’accordo su questa nuova invenzione “Coro”.
Innanzitutto ogni persona ha bisogno di un legame di un altra persona, per esempio se magari un’ anziana ha bisogno di un aiuto, oltre all’aiuto del robot, non sarà mai come una persona umana perchè entrambi non si trasmetteranno mai il legame che si possono trasmettere due persone umane.
Oltre a questo fatto, che ne saranno delle badanti che offrono sempre il loro meglio verso gli anziani? Finiremo che tutti acquistano un robot per una persona anziana e colei o colui verranno abituati a convivere con dei robot privi di ogni legame e ogni sentimento.
Sinceramente sono contrario del fatto che un robot sia meglio di una persona umana perchè non è cosi.
Sarei esaltato che questo robot venisse creato al migliore dei modi cosi da portare avanti la tecnologia ma, per come sono fatto io, non metterei un robot-badante a prendersi cura di mia nonna, ma magari una badante con un contratto di lavoro in regola.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account