Mah…sinceramente non sono ben sicura che le persone siano meglio dei robot, o meglio, lo penso se queste persone sono vere! E non che lo diventano solo per convenienza, perciò, io se devo dire la mia preferirei affidare un anziano ad un robot, che non ad una persona falsa, che non lo fa per affetto ma solo per soldi, e legato a questo fattore molte volte succedono cose molto sgradevoli, tutto per i soldi!! Che dal mio punto di vista danno la felicità fino ad un certo punto.
Sul fatto che i robot non diano affetto sono d’accordo, ma alla fine anche molte persone non lo danno, dunque, perché non dare una possibilità anche a questi robot?
Riepiloghiamo: su 830000 badanti il 30 % non è in regola, il 90% è senza permesso di soggiorno, il 20% è straniero, e solo il 43% è in regola con il lavoro, pensate se a tutte le persone citate prima non in regola” per un motivo o per l’altro, pensate se al loro posto ci fossero dei robot, perché non provare? Tanto peggio di così non può andare, anzi secondo me migliorerebbe ancora!

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account