Coro è un robot progettato pochi anni fa nella scuola superiore Sant’Anna di Pisa, con il compito di prendersi cura degli anziani. Inizialmente questa macchina è stata testata su alcune persone che, alla fine dell’esperimento, si sono ritenute soddisfatte del trattamento ricevuto. Coro, infatti, può svolgere tante attività quotidiane come fare la spesa, parlare, sollevare pesi più o meno pesanti, aiutare nelle passeggiate gli anziani con difficoltà e così via, proprio come una badante. Sembrerebbe proprio senza alcun difetto, ma è davvero così? Coro, essendo un robot, è incapace di offrire affetto, amore, secondo me essenziali per un anziano. Come se non bastasse non è consigliabile dargli tutta la nostra fiducia perchè, in caso di un malfunzionamento, potrebbe diventare pericoloso e smettere di funzionare a dovere, ovviamente. Affiderei i miei nonni a Coro? Ancora ho i miei dubbi; solo quando sarà sicuro al 100% e riuscirà a trasmettere i sentimenti come una persona, allora potrò affidarli a lui

0
1 Comment
  1. martybrocca 5 anni ago

    Un articolo molto breve ma in cui l

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account