Guardando la traccia video che parla del robot Coro noi pensiamo che,come ogni cosa,abbia i suoi pro e contro.
Coro può essere molto utile nel caso in cui un anziano sia solo e senza famiglia,perché una badante ha i propri orari di lavoro,mentre un robot può assisterlo 24 ore su 24 senza mai stancarsi.
Con un robot non si corre il rischio di furti provocati da badanti,eventi molto sentiti nella cronaca nazionale.
Coro è utile in tutto e per tutto: può portare borse della spesa,aiutare gli anziani a camminare,ad alzarsi,a fornire medicine e a buttare l’immondizia.
Tutte cose che però possono fare anche le persone,le badanti in questo caso.
Ci sono diversi contro derivati dalla realizzazione di Coro,per esempio l’annullamento dei rapporti umani e la mancanza di affetto.
Coro è stato sperimentato nella casa di riposo di Firenze,dove ha avuto successo,ma così facendo potrebbe far perdere il posto di lavoro a diverse persone dato che un solo robot riesce a seguire fino a 20 anziani.
Nel caso un anziano dovesse avere un malore,riuscirà mai un robot ad avvertire i soccorsi o a soccorrerlo immediatamente come farebbe una badante o un infermiera?
È giusto privare le persone,soprattutto un anziano,del contatto umano?
Secondo noi Coro sarà un valido aiuto ma non potrà sostituire il calore o l’affetto che un badante può dare se fa il proprio lavoro con passione.

0
1 Comment
  1. ricanews 5 anni ago

    Hai sviluppato bene il tema della settimana esprimendo sia i pro sia i contro dell’impiego di un robot per assistere una persona. Per

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account