Questi robot di cui si è parlato nel video sono senz’altro molto interessanti e dispongono di un livello tecnico notevole che potrebbe sostituire pienamente una vera badante nel seguire e curare un anziano in difficoltà. Infatti è stato mostrato come possono svolgere le varie mansioni che una normale badante svolge, ma come idea di mercato può essere valida? A mio parere questi robot anche se possono risultare molto utili non avranno mai una grande diffusione, intanto immagino che il prezzo potrebbe essere veramente consistente, ma anche se si è disposti a spendere tale cifra non credo che gli anziani si fidino di un robot al posto i una persona in carne ed ossa. Infatti questi robot me li immagino in un futuro più avanzato quando forse noi saremo vecchi, in un mondo molto più tecnologico dove saremo disposti a questo tipo di cambiamento.

E’ anche vero che nel video viene detto che gli anziani che sono stati insieme al robot nel periodo di prova sono stati soddisfatti ma una macchina non potrà mai sostituire un umano e la compagnia e l’affetto che può dimostrare, infatti a lungo termine credo sia molto difficile la convivenza con un robot.
Concludo dicendo che questa idea secondo me avrà sviluppo in futuro (Magari quando i robot avranno dei sentimenti!;-) ) e non nel futuro prossimo.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account