Recentemente lo sviluppo di robot androidi è stato un argomento di forte studio da parte dei ricercatori Italiani. Gli studenti dell’istitito di Biorobotica della scuola superiore Sant’anna di Pisa stanno mettendo a punto nuovi robot Che avranno la funzione di veri e propri aiutanti, Sia dentro che Fuori casa. L utilizzo di un robot, se ci fermiamo a riflettere, ci sembra indicato soprattutto per le persone con disabilità, difficoltà motorie o per gli anziani che non possono ricevere assistenza continua. Ma un robot potrà mai equagliare un essere umano? Forse se si tratta solo dello svolgimento di Alcuni compiti. Ma un familiare, un badante, un infermiere, un asistente sociale, sono Molto più di questo. Sono persone Che si prendono cura di te, ti regalano amore, comprensione, felicità, divertimento. Il contatto umano non potrà mai essere paragonato al rapporto umano-androide. Detto questo, però, sarebbe pericoloso anche non incoraggiare questi Studi I robot possono essere un aiuto puntuale, preciso, Perfetto. Senza dimenticarsi dell’amore.

0
Commenti
  1. maria28 5 anni ago

    Ciao dalla redazione ” Gli Articolo 21 “.
    Nel tuo articolo c’

  2. ginnyboni 5 anni ago

    Ciao,Stefano99!
    Io non credo che le infermiere,le badanti siano sempre cos

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account