La musicoterapia è una disciplina basata sull’uso della musica come strumento riabilitativo o terapeutico. Infatti alcuni risultati scientifici indicano che la musicoterapia può aiutare i bambini con disturbi dello spettro autistico, migliorando le loro abilità alla relazione con le persone.
La musica ci può trasportare in diversi stati d’animo. Ci può rendere felici come potrebbe rendere tristi. Personalmente spendo la maggior parte delle mie giornate con della musica. La mia scelta della musica varia dalle attività che sto svolgendo, ad esempio quando sono da solo a casa ascolto generalmente, canzoni americane e coreane, invece quando studio ascolto musica classica suonata con il pianoforte, perché mi aiutano a concentrarmi.
La musica delle volte ci aiuta anche a superare momenti difficili della nostra giornata, ci può cambiare umore da un momento all’altro. In conclusione, se la medicina è qualcosa che serve per far stare meglio una persona, allora la musica è una medicina a tutti gli effetti.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2018 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account